Giocatori di squadra


Quindi vuoi diventare un incordatore da torneo? Ecco come puoi iniziare il percorso per lavorare ai grandi tornei.

Una delle domande più frequenti che ci arrivano sempre è “Come posso diventare un incordatore da torneo?”

Come abbiamo detto molte volte, essere in grado di incordare ad una velocità fulminea è una buona abilità, ma non è al primo posto quando si tratta di fare un lavoro da professionista, mettere insieme un team o fornire un servizio a un torneo.

Questo è particolarmente vero per grandi squadre in occasione di grandi eventi. Sì, le abilità di un incordatore da torneo devono essere impeccabili. Ma altrettanto importante, l’incordatore da torneo deve anche essere in grado di funzionare bene all’interno del gruppo.

Ron Rocchi, manager di Wilson, fondò il Wilson Global Stringing Team intorno a questo concetto.

“Il Wilson Stringing Team è stato creato attorno al principio fondamentale di squadra”, afferma Rocchi.

“Questo può essere controintuitivo per la maggior parte degli incordatori, che in genere forniscono il proprio servizio come individui in un negozio o in un club e non fanno parte di un gruppo o di una squadra”.

Standard di squadra

Rocchi spiega che lavorare insieme come squadra è essenziale per fornire un servizio di qualità com incordatore da torneo presso Grand Slam e altri tornei di livello superiore.

Come per la maggior parte delle grandi squadre, ci deve essere un’uniformità delle procedure affinché il lavoro sia coerente.

Anche se la squadra ha una politica di usare lo stesso incordatore per lo stesso giocatore durante tutto il torneo, avere standard stabiliti garantisce che tale qualità venga mantenuta.

“Cerco incordatori che siano mentalmente forti per gestire il torneo e le pressioni che sono inerenti a quell’ambientazione ”, afferma Rocchi.

“Un incordatore da torneo deve anche dimostrare abilità fondamentali ed essere disposto ad adattarsi al nostro sistema di incordatura, che include tecnica e alti livelli di standardizzazione. E ovviamente devono essere in grado di adattarsi alla squadra già consolidata”.

Lavorare a stretto contatto in un ambiente di gruppo è essenziale. Ogni incordatore da torneo deve anche presentare un’ immagine la più professionale possibile, specialmente importante quando si lavora in grandi eventi nella squadra di un produttore, con giocatori, fan e stampa in giro.

Crearsi esperienza come incordatore da torneo

“Cerchiamo gente abile ed esperta che possa gestire tutte le richieste che i giocatori professionisti possono avere”, dice Josh Newton, un MRT membro del Babolat Stringing Team.

“Tuttavia, devono anche condividere i valori di Babolat, in quanto rappresentano il marchio nei vari tornei.

Devono vivere e lavorare insieme per tre settimane durante un evento del Grande Slam, quindi il lavoro di squadra e lo spirito di squadra sono una necessità”.

Quindi, come si arriva a grandi livelli come incordatore da torneo?

Newton offre questo consiglio: “Innanzitutto, assicurati di essere almeno un incordatore certificato USRSA, preferibilmente un Master Racquet Technician.

Ovviamente, il lavoro in un buon negozio professionale può aiutarti ad acquisire le competenze necessarie, ma devi mettere quelle abilità alla prova in qualche modo per dimostrare che sei al giusto livello come incordatore da torneo”.

Le competenze sono essenziali, ma devi anche dimostrare esperienza di lavoro in un ambiente da torneo. Lavorare con i tornei locali, anche se non è finanziariamente redditizio.

Consideralo un investimento nel fare esperienza. Una volta che hai qualche esperienza di base nei tornei, cerca quindi eventi più grandi. Ci sono molte opportunità a livello Futures e Challenger.

Contatta altri incordatori che potrebbero avere già partecipato a tornei e vedi se puoi fare volontariato, o almeno osservarli durante l’evento. Più esperienza puoi ottenere, il meglio attrezzato sarai.

Ottieni più conoscenza che puoi. Più vai in alto, più conoscenza hai bisogno.

È possibile che tu non utilizzi un pattern around-the-world o non installi i power pad nel tuo negozio molto spesso, ma nel tour professionistico queste sono richieste comuni.

“Educati sui diversi nodi e pattern il più possibile ” consiglia Newton.

“Dovresti provare ad incordare in qualsiasi tipo di torneo, anche junior, se possibile. Anche come volontario se necessario, perché la chiave è fare esperienza e far conoscere il tuo nome là fuori”.

incordatore da torneo

Quando il team funziona

L’anno scorso facevo parte del team di incordatura al BB&T Atlanta Open, un evento ATP 250.

Il nostro team aveva una profonda esperienza – tra noi tre, abbiamo incordato a centinaia di tornei ATP e WTA e oltre due dozzine di eventi Grand Slam.

La nostra reception è stata gestita da Fabrizio Rivera, che è un esperto tecnico della racchetta. Anche con tutta quell’esperienza, il lavoro di squadra era critico.

Ad esempio, durante una partita di primo turno,

è stata inviata una racchetta da un campo per una incordatura urgente.

Come per la maggior parte delle squadre, ad ogni incordatore da torneo vengono assegnati giocatori particolari, in modo che le loro racchette siano incordate sempre dallo stesso tecnico sulla stessa macchina durante l’evento.

L’eccezione a questa cosa è sempre l’incordatura urgente dal campo.

Hanno la massima priorità e vanno sulla prima macchina disponibile.

La macchina del mio collega Todd Mobley era libera, quindi prese la racchetta. Come lui prepara la sua macchina per la

tensione, Fabrizio stava tagliando le corde dal telaio, con me e il collega MRT Chuck Hakansson che misuravamo le corde dalle bobine.

Nel giro di un minuto, Todd stava montando il telaio sulla macchina, e noi siamo tornati tutti alle nostre racchette.

Quattordici minuti dopo la racchetta era pronta: incordata, logo sulle corde, etichettato, insaccato e sulla via del ritorno al campo

Se pensi di essere all’altezza della sfida di lavorare come incordatore da torneo, ottieni le capacità tecniche e praticale alla perfezione.

Quindi, ottenuta la necessaria esperienza puoi iniziare il tuo viaggio.

Lascia un commento