18 membri IRSA diventano MRT


Il programma originale di certificazione della USRSA è stato avviato nel 1986 per riconoscere individui con un livello base di competenza nell’incordatura.

La certificazione, sia come Certified Stringer (CS) o come Master Racquet Technician (MRT), comporta una prova completa scritta e una prova pratica dettagliata.

[one_half]Il test serve a valutare tutti gli aspetti del servizio alla racchetta, come ad esempio l’installazione dei grommet, l’incordatura, il ridimensionamento del manico della racchetta e sostituzione del grip, la personalizzazione di peso e bilanciamento. Inoltre, per ottenere lo status di MRT, viene richiesto di dimostrare la comprensione delle racchette correnti e delle tecnologie delle corde, e di come queste tecnologie si traducano in soddisfazione per il giocatore.

Proprio come per altre certificazioni professionali, la certificazione USRSA dimostra la capacità di offrire il massimo livello di servizio professionale. E, se si sceglie di essere un MRT, significa avere dimostrato che si continua a essere aggiornati sulle ultime tecnologie.

Molti gestori di negozi specializzati in tennis non sanno nulla (o molto poco) sul servizio alla racchetta. Un incordatore professionista qualificato può mantenere i clienti più felici. Lo status di Master Racquet Technician garantisce un servizio di altissima qualita’ a tennisti di ogni livello.[/one_half][one_half_last]Ecco i nuovi MRT italiani che hanno ottenuto questo alto riconoscimento:

  • PAOLO ARAMINI – Anzola Emilia (BO)
  • FRANCESCO BARDINE – Firenze
  • FABIO BOSELLO – Livorno Ferraris (VC)
  • IVAN BUFFONI – Pomezia (RM)
  • MARCELLO CALICCHIA – Lecce
  • ANDREA CANDUSSO – Rubiana (TO)
  • LUISITO CANU – Sassari
  • GIAN LUCA DEDE’ – Crema
  • SERGIO DI CARLO – Minturno (LT)
  • VITTORIO FIORILLO – Palermo
  • CORRADO GIAMPIERI – Ancona
  • FRANCESCO LEONARDO – Barletta
  • MAURO LISSANDRINI – San Martino Buon Albergo (VR)
  • GIANCARLO MARI – Cisterna di Latina (LT)
  • VINCENZO MO – Vercelli
  • GIANMARCO RIGHI – Mantova
  • GIANCARLO SPARLA – Dronero (CN)
  • GIANNI TESSARI – Tregnago (VR)[/one_half_last]

 

Lascia un commento