Proteggi e servi


I tuoi giocatori apprezzeranno il servizio extra di sostituzione di grommet e bumperguard.

sostituzione di grommet e bumperguard.

Mentre i due principali componenti di una racchetta da tennis – il telaio e le corde – tendono a attirare tutta l’attenzione, ce ne sono altre parti di un telaio che svolgono ruoli vitali quando si tratta di prestazioni.

Come tecnici della racchetta, non possiamo dimenticare quanto importante sia la sostituzione di grommet e bumperguard.

Mentre i grommet proteggono le corde quando queste attraversano i buchi sul telaio, il bumper protegge il telaio da graffi infiniti sul campo.

Nel corso degli anni ci sono stati molti progressi e innovazioni con le strisce di grommet, rendendole un componente ancora più vitale per racchetta.

Abbiamo visto materiali avanzati aggiunti alla striscia di grommet per attutire e smorzare lo shock.

Abbiamo anche visto che i produttori variano gli angoli nel praticare i fori per un movimento più privo di stress delle corde

durante entrambe le incordature e l’impatto con la palla.

Ma anche con questi e altri miglioramenti, lo scopo originale della striscia di grommet rimane lo stesso:  a proteggere sia la corda che il telaio in quanto quei due componenti lavorano insieme.

I giocatori spesso non pensano nemmeno alle strisce di grommet della loro racchetta.

Particolarmente oggi, quando i giocatori sono in possesso delle loro racchette per tre, quattro, cinque anni o più, è importante capire che le strisce di grommet e i bumperguard si consumano e devono essere sostituiti, in modo che possano continuare a fare il lavoro per il quale sono stati progettati.

Per un incordatore principiante, la sostituzione di grommet e bumperguard può sembrare un po’ intimidatorio.

Ci vuole solo un po’ di pianificazione e pratica per ottenere un lavoro fatto bene.

Ricontrolla le tue parti

Prima di strappare la vecchia, logora striscia di grommet, assicurati di avere le parti di ricambio corrette. La maggior parte dei produttori offrono ricambi per almeno un anno o due dopo che un telaio è stato tolto di produzione.

Se hai problemi a trovare un ricambio per vecchi telai, potresti essere in grado di trovarli da un altro incordatore. I membri della USRSA possono utilizzare il “Grommet Network” per trovare esattamente ciò di cui hanno bisogno.

Una volta che la vecchia striscia di grommet viene rimossa, non può essere reinstallata, quindi ricontrolla sempre la vestibilità della nuova striscia prima di rimuovere quella vecchia. Tieni la nuova striscia lungo il bordo di quella vecchia nel telaio per essere sicuro che tutti i fori e grommet coincidano.

sostituzione di grommet e bumperguard.

Un altro motivo per eseguire una verifica di questo tipo è dato dal fatto che la maggior parte delle aziende utilizza gli stessi nomi di modello per i loro telai nel corso di molti anni, quindi potrebbero esserci molti telai leggermente diversi con nomi uguali o simili.

Una volta verificato che la parte si adatterà, rimuovere correttamente la vecchia striscia con cura.

Per rendere il lavoro più semplice e meno stressante sul telaio, utilizzare un taglierino per tagliare le estremità di qualsiasi grommet svasato o piegato.

Fatto ciò, la striscia scivolerà fuori facilmente.

Con la vecchia striscia rimossa, pulire il telaio e rimuovere qualsiasi residuo. È anche una buona idea guardare più da vicino il telaio per assicurarti che non ci siano crepe o danni nascosti.

Installazione dei nuovi grommet e bumperguard

Sostituire la piccola striscia di grommet a partire dalla gola.

I grommet in questa area di solito sono dritti e paralleli, quindi la nuova striscia

dovrebbe scivolare facilmente.

Quindi, inizia le strisce laterali dal fondo con i grommet più lunghi.

La maggior parte dei telai sono cavi, quindi i grommet hanno bisogno di passare attraverso due muri – e poiché la maggior parte dei fori non viene eseguita con un angolo di 90 gradi, non si allineano perfettamente.

Una volta che il grommet è passato attraverso il muro esterno, dovresti essere in grado di vederlo attraverso il foro interno.

Usa un punteruolo per guidare delicatamente il grommet applicando pressione con le dita. (Andando avanti, potrebbe essere necessario installare tre o quattro grommet alla volta.)

Una volta che i lati sono a posto, è tempo per il bumperguard, che è spesso la parte più difficile da installare perché è molto più grosso e più spesso, rendendo difficile piegare la plastica piatta adattandola alla forma curva del telaio.

Ci sono molti diversi design di bumperguard.

Alcuni set hanno bumperguard che sono modellati con i grommet come parte di esso, mentre altri hanno fori in cui passano i grommet.

Dovrai sperimentare e vedere quale metodo di installazione funziona meglio.

Con alcuni disegni, è più facile iniziare dal centro in alto e lavorare verso ogni lato; per altri, è più facile iniziare da una parte e lavorare verso l’altra.

Non forzare le cose!

Se provi a forzare i grommet in posizione, la plastica si deformerà e si espanderà rapidamente, e lo entrerà mai correttamente.

Quando ciò accade, dovrai molto probabilmente buttare via il pezzo e ricominciare con uno nuovo.

Alcuni bumperguard non rimarranno posizionati durante l’installazione – quando tu inserisci un’estremità, l’altra si apre.

Una soluzione semplice per questo è usare una zip legacavi per tenere il bumperguard in posizione fino a quando sarà completamente installato.

Quando i tuoi clienti portano le loro racchette da incordare, controlla sempre i grommet e i bumperguard e assicurati che siano a conoscenza dell’importante ruolo che svolgono questi componenti.

I tuoi giocatori apprezzeranno il servizio e tu apprezzerai un guadagno aggiuntivo.

Lascia un commento